Buon compleanno Google!

  • Buon compleanno Google!

    Buon compleanno Google!

    La prima volta che è stato registrato il dominio di Google era il 15 settembre 1997. Tuttavia, la nascita ufficiale del motore di ricerca (come lo conosciamo noi) viene indicata con la data del 27 settembre 1998.

    Attualmente è il sito più visitato al mondo, e negli ultimi 21 anni ha registrato diversi cambiamenti.

    I cambiamenti più importanti di Google

    • L’anniversario di Google si festeggia dal 2005, quando s’incominciò a ricordare il record di pagine indicizzate nel 1998.
    • Nel 2010 ha subito l’aggiornamento più importante della storia con un rinnovamento grafico e l’aggiunta di nuove funzioni, tra cui l’aver reso disponibile la nuova funzione Instant Previews grazie alla quale è possibile visualizzare l’anteprima di ogni risultato direttamente nella pagina di ricerca.
    • Nel 2012 big G ha superato Microsoft nel valore capitale in borsa, diventando una delle società mondiali più importanti nel panorama di Intenet.

    I cambiamenti sono avvenuti anche dal punto di vista della ricerca, con implementazione di algoritmi tipo Penguin, considerato il più importante per l’utilizzo del motore di ricerca.

    21 anni sono davvero tanti, ma hanno fatto di Google il colosso che oggi tutti noi conosciamo. Per festeggiare e augurargli “buon compleanno Google”, vogliamo suggerire un modo divertente di utilizzare la ricerca.

    Con Google ci si può anche divertire: scopri gli Ester eggs

    Big G è abituato a stupire sempre, e forse non tutti sanno che effettuando ricerche specifiche si accede a quelli che vengono chiamati “Ester eggs”.

    Cosa sono?

    Delle funzionalità che ti permettono di trasformare il motore di ricerca in un piccolo gioco. Per attivarle basta scrivere nella barra di ricerca una Keyword specifica, premere sul tasto invio e aspettare i risultati della SERP. Compariranno delle icone cliccabili che daranno il via a delle azioni specifiche.

    Abbiamo selezionato 5 query imperdibili da provare:

    • Pac-Man: se all’improvviso ti vien voglia di farti una partitina a Pac-Man, scrivilo e premi invio. In automatico comparirà la possibilità di giocare una partita.
    • Wizard of oz: vedi le scarpine rosse di Dorothy sulla destra del tuo schermo? Cliccaci sopra e fatti un viaggio nella terra di Oz. Per tornare a casa basta solo entrare nell’uragano.
    • Thanos: il guanto del potere è pronto per essere cliccato! Qualcosa di magico accadrà nella tua SERP.
    • Do a barrel roll: il mondo è più bello quando è sotto sopra!
    • Friends: la serie visiva degli anni ’90 riprende vita grazie alla ricerca dei personaggi principali. Ognuno di loro ha una caratteristica unica. Scoprile tutte

    Ora che sai quali sono le chiavi di ricerca, non ti resta che provare a giocare insieme a Google!


    Iscriviti subito alla newsletter Ribo