Come promuovere un'azienda locale su internet

  • Come promuovere un'azienda locale su internet

    Come promuovere un'azienda locale su internet

    Possiedi un’azienda locale e vorresti conoscere gli strumenti per promuoverla su internet?

    Lo sapevi che se il tuo target è circoscritto non è necessario investire cifre esorbitanti per raggiungerlo?

    Perché se la tua azienda opera solo al livello locale, non è necessario indirizzarsi a clienti in tutta Italia: basta farsi trovare online dalle persone che si muovono nell’arco di pochi chilometri.

    Ecco alcuni step fondamentali per far conoscere la tua attività locale online.

    Local SEO

    Si tratta del punto di partenza. L’ottimizzazione per i motori di ricerca è la base per intercettare i potenziali clienti che ricercano il tuo prodotto/servizio sul tuo territorio. Google sa da che città un utente sta cercando e mostra risultati differenti per ognuno, in base alla località. Su questo giocano sia fattori on-page che off-page che andiamo a vedere qui di seguito.

    Google My Business

    La presenza su Google My Business per un’azienda locale è indispensabile per promuoversi. Questo strumento gratuito di Google consente di avere una scheda riassuntiva, con tutte le informazioni riguardanti la tua attività, come orari di apertura, telefono, e-mail, tipo di servizio offerto, fotografie e soprattutto recensioni. Altra cosa importante è che Google My Business consente di posizionarsi sulle mappe.

    Blog aziendale e stampa locale

    Per apparire nei risultati di ricerca di alcune parole chiave locali è utile avere un blog interno, atto ad intercettare le richieste di informazioni. Strutturato come un magazine, può diventare una sorta di guida per i potenziali clienti.

    Oltre a questo è buona pratica essere presenti sui giornali locali con notizie specifiche che potrebbero portare visibilità su canali difficili da raggiungere come ad esempio Google News.

    Usa le recensioni per posizionarti

    Si sa, la paura di molte aziende locali sono le recensioni negative, ma se lavori bene questa possibilità è davvero remota e sui grandi numeri saranno sempre quelle positive a vincere. Per cui è necessario presiedere i portali di recensioni ed approfittarne per risultare trasparenti verso i vostri clienti e potenziali, perché si sa, la maggioranza si fa un’idea del prodotto e servizio online, prima di acquistarlo o di recarsi presso la vostra struttura.

    Facebook Advertising

    Su Facebook trovi davvero tutti, il che è un bene ma anche un male, perché rischi di “sparare” nel mucchio.

    Per questo il re dei social network ha creato strumenti come le Facebook Ads, che consentono di raggiungere un determinato e specifico target a fronte di cifre davvero abbordabili. Il vantaggio? Hai la possibilità di indirizzare il tuo messaggio a persone determinate in base a interessi, età e geolocalizzazione.

    Usa i Micro-Influencer

    Se i grandi marchi hanno la possibilità di investire su grandi nomi per pubblicizzarsi su Instagram, le piccole aziende locali non hanno spesso questa possibilità economica, ma in realtà non è nemmeno necessario averla.

    Il consiglio è che le aziende locali sfruttino il coinvolgimento di micro-influencer, cioè persone con un account a tema ed un seguito presente ed attento alle sue pubblicazioni. In questo caso quindi non si parla di grandi numeri ma si punta sulla qualità: per ottenere una collaborazione fruttuosa basta che il micro-influencer abbia infatti poche migliaia di follower, a patto che siano veri e attivi.

    Desideri pubblicizzare la tua azienda locale online? Contattaci, creeremo insieme la tua strategia!


    Iscriviti subito alla newsletter Ribo