Facebook lancia le foto 3D: ecco come funzionano

  • Facebook lancia le foto 3D: ecco come funzionano

    Facebook lancia le foto 3D: ecco come funzionano

    Facebook, il social network per eccellenza, è in continuo fermento e da qualche giorno ha annunciato il lancio delle foto 3D sulla piattaforma, dando senza dubbio un aspetto davvero scenico alle immagini.

    In realtà non si tratta di vere e proprie immagini tridimensionali, quanto di contenuti visibili da altra angolazione rispetto a quella tradizionale.

    Come funzionano le foto 3D su Facebook?

    Le foto 3D su Facebook altro non sono che immagini che hanno la caratteristica di muoversi seguendo sia lo scroll verso il basso, che rincorrendo la posizione del cursore del mouse (da computer), oppure l’andamento dello smartphone quando si utilizza l’app.

    L’effetto 3D è dato da un’illusione generata dai sistemi di Intelligenza Artificiale che riescono a distinguere il soggetto in primo piano dallo sfondo, operando così in prospettiva e dando quell’effetto di parallasse che consente di dare la sensazione tridimensionale. In pratica, ciò che dà tridimensionalità è la profondità dello scatto e per questo oggi solo alcuni smartphone possono realizzare scatti convertibili in immagini 3D.

    Quali smartphone sono compatibili per le foto 3D su Facebook?

    Solo gli smartphone con doppia fotocamera possono realizzare scatti con le giuste caratteristiche per pubblicare foto 3D su Facebook, nello specifico, al momento:

    • iPhone 7 Plus
    • iPhone 8 Plus
    • iPhone X
    • iPhone XS
    • iPHone XS Max

    Attualmente il mondo Android è escluso. Le foto da trasformare in 3D devono esser scattate con due sensori in grado di acquisire diverse angolazioni della stessa scena. Solo in questo caso infatti l’intelligenza artificiale di Facebook sarà in grado di leggere le informazioni delle foto, elaborarle e dare l’effetto tridimensionale.

    Le foto 3D potranno comunque essere visualizzate dalla maggior parte dei dispositivi in uso oggi, da computer e con appositi visori VR.

    Come si fa a pubblicare una foto 3D?

    Una volta realizzata la foto con doppia fotocamera, preferibilmente in modalità “Ritratto”, è necessario creare un post e selezionare dal menu (tre puntini in alto a destra) la voce 3D Photo. Al resto ci pensa Facebook e la sua intelligenza artificiale.

    Guarda qui il risultato.


    Iscriviti subito alla newsletter Ribo