Facebook ridurrà la visibilità dei link a pagine lente

  • Facebook ridurrà la visibilità dei link a pagine lente

    Facebook ridurrà la visibilità dei link a pagine lente

    In uno dei suoi ultimi aggiornamenti Facebook ha annunciato che ridurrà la visibilità nella sezione notizie degli utenti ai link che rimandano a pagine web lente nel caricamento.

    Come tutti sanno (e come facciamo noi stessi) gli utenti sono portati ad abbandonare subito i siti lenti ed è per questo che oggi l’algoritmo privilegerà i siti che caricano velocemente le pagine e terrà in considerazione il tempo di caricamento nel momento in cui deve scegliere a quali contenuti dare più visibilità.

    Oltre a questo, Facebook terrà in considerazione (come fa da anni d’altronde) anche della velocità di connessione del dispositivo e della tipologia dello stesso. Infatti se si ha una connessione lenta Facebook tende a mostrare meno video, ma contenuti che si caricano più velocemente.

    Detto ciò, è naturale quindi dedurre che se l’algoritmo rileva che la pagina si caricherà velocemente, il link apparirà più in alto nella sezione notizie. Di conseguenza le pagine lente potrebbero registrare una diminuzione del traffico proveniente da Facebook.

    E se Facebook volesse spingere ancor di più sull’implementazione degli Instant Articles (la soluzione di Facebook per offrire articoli rapidi ed interattivi da fruire direttamente sul social da mobile)?

    Vuoi saperne di più sulle novità social e su come dovrebbe essere il tuo sito per essere fruibile e maggiormente visitato? Contattaci!

    Iscriviti subito alla newsletter Ribo